Libreria a parete sospesa: quale scegliere

libreria-a-parete-sospesa-bologna

Se avete necessità di collocare una libreria in casa, ma lo spazio disponibile risulta essere davvero esiguo, l’ideale sarebbe optare per un modello a parete sospeso. Si tratta di strutture che non poggiano sul pavimento, bensì sono fissate direttamente al muro all’altezza che più si preferisce.

Libreria a parete sospesa moderna

Se avete necessità di collocare una libreria in casa, ma lo spazio disponibile risulta essere davvero esiguo, l’ideale sarebbe optare per una libreria a parete sospesa. Si tratta di strutture che non poggiano sul pavimento, bensì sono fissate direttamente al muro all’altezza che più si preferisce. La particolarità di essere sospese, appunto, vi permetterà di collocare queste librerie in qualsiasi tipologia di spazio, grande o piccolo esso sia. In generale si tratta di strutture dal design moderno ed accattivante, molto spesso basate su strutture geometriche semplici e lineari. Queste librerie si possono trovare sia in legno color naturale, che verniciate con i più disparati colori. Ovviamente, se il vostro arredamento segue già le linee moderne, l’ideale sarebbe proprio optare per la vernice, magari seguendo i colori degli altri mobili presenti in casa. Queste librerie hanno la particolarità di essere aperte anche sulla zona retrostante. Per farne risaltare la bellezza e renderle veri e propri elementi d’arredo, sarà il caso di colorare la parete di fondo con un colore contrastante rispetto ai moduli della libreria stessa. Infine ricordate che al momento dell’acquisto si consiglia di optare per una struttura modulare: questo vi permetterà di costruire la libreria a vostro piacimento, giocando con le varie parti ed ottenendo così un risultato sempre unico nel suo genere.

Libreria a parete in acciaio

Se il vostro arredamento è moderno, ma con una tendenza minimalista, piuttosto che optare per librerie in vernice colorata sarà il caso di orientare l’acquisto su una libreria a parete in acciaio. In questo caso si potrà scegliere tra due tipi principali di strutture: una struttura tubolare ed una a lastre. La struttura tubolare, dalla parola stessa, è realizzata in tubi cilindrici d’acciaio interconnessi tra loro e posizionati a circa 15 centimetri dal muro. Una libreria a lastre, invece, sarà dotata di sottili lamiere d’acciaio posizionate in verticale ed in orizzontale, fino a creare strutture geometriche atte a sostenere i libri. In casi particolari le lastre possono essere sagomate secondo disegni particolari come alberi, onde o nuvole. In tutti e tre i casi, però, si potrà optare per un acciaio non verniciato (quindi di colore naturale) o per un modello bianco, che tuttavia non darà grande risalto alla composizione. Una libreria a parete in acciaio è consigliabile sono nel caso in cui nell’abitazione ci siano già elementi realizzati in questo materiale, in modo da uniformare l’arredamento complessivo. Sconsigliabile è poi l’accostamento con mobili o strutture in legno naturale, onde evitare un’accozzaglia di elementi diversi fra loro. Infine ricordate che se decidete di optare per una libreria sagomata, quest’ultime sono più difficili da reperire nei negozi fisici. La soluzione ottimale sarà quindi quella di orientare l’acquisto sul web, dove potrete scegliere tra decine di modelli disponibili e trovare le dimensioni che più si adattano alle vostre necessità domestiche. Saranno inoltre corredate da chiare istruzioni di montaggio che vi consentiranno di installare la libreria in poco tempo, anche senza particolari conoscenze nel settore.

Passarini Arredamenti

Siamo un Negozio di Arredamenti a Bologna. Vieni a trovarci!
Via Falegnami, 1/D 40050 Castello D'Argile, Bologna
Telefono: (+39) 051.974303 URL Mappa